Veneto Night 2017

Apecs Italy è lieta di invitarvi a partecipare alla Veneto Night 2017

Com’era il Clima del passato? Come lo ha modificato l’uomo dagli albori della civiltà ai nostri giorni? Come la ricerca scientifica sta studiando questi temi? Sono queste le domande alle quali il padiglione “Clima, uomo e ambiente: una lunga storia” vuole rispondere attraverso un percorso interattivo che, da 800.000 anni fa ad oggi, mira ad approfondire l’impatto umano sul clima e sull’ambiente valorizzando i lavori di ricerca effettuati presso i laboratori dell’Università Ca’ Foscari e del CNR-IDPA.

Il percorso divulgativo è articolato su tre stando gnuno dei quali mira ad approfondire attraverso attività didattiche e divulgative alcuni specifici aspetti.:
• Clima del passato
• Impatto umano sull’Ambiente
• Campionamento e monitoraggio in aree remote e urbane

Nello stand “Clima del passato” si vuole approfondire il discorso delle ricostruzioni climatiche che vengono fatte presso i laboratori di Via Torino grazie alla collaborazione fra Università Ca Foscari (DAIS) e il l’IDPA-CNR attraverso l’esposizione di carote di ghiaccio Antartiche. Al visitatore saranno spiegati i principi basilari circa le informazioni che si riescono a ricavare da una carota di ghiaccio, quali tecniche analitiche vengono utilizzate ecc… E’ prevista inoltre una sezione interattiva in cui si mostra una “carota artificiale” e qualche basilare esperimento di laboratorio.

Parallelamente a questo evento vi sarà anche una mostra fotografica organizzata da Venice Climate Lab dal titolo Attraverso la notte. Saranno esposte le fotografie di Federico Dallo, assegnista di ricerca presso il CNR-IDPA di Venezia, relativamente alla missione svolta a Gennaio 2017 alle Isole Svalbard e di cui avevamo pubblicato il suo diario polare. Questo progetto fotografico sarà esposto nella mostra collettiva “(climate) Change” presso il cortile di Ca’ Foscari, Venezia. La mostra verrà inaugurata il 29 settembre alle ore 17 e rimarrà aperta fino al 15 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *