APECS ITALY

LA NOSTRA COMMUNITY

La nostra community riunisce giovani ricercatori nelle scienze

TUTTI I MEMBRI

Alfei PIER PAOLO

Dottorando, Università Cattolica di Milano

Il suo progetto di dottorato si concentra sul ruolo svolto dall'Italia nell'esplorazione dell'Artico, con particolare riguardo al rapporto tra spedizioni polari e diplomazia.

Artoni CLAUDIO

Dottorando, Università Ca' Foscari Venezia

Si occupa delle proprietà ottiche della polvere minerale nelle carote di neve e ghiaccio in Antartide, sulle Alpi e nelle Svalbard, e dell'analisi delle proprietà e della stabilità del manto nevoso.

Aulicino giuseppe

Ricercatore RTD-A, Università degli Studi di Napoli Parthenope

Dottorato in Scienze Polari (2011). Interessi di ricerca in oceanografia (Seaice; Scambi oceano-ghiaccio-atmosfera; Polynyas; Eddy; AUV e UAV; Monitoraggio multipiattaforma) e telerilevamento (SAR, PMW, TIR, altimetria). Ex coordinatore APECS-Italia.

battaglia francesca

Dottoranda, Università Ca' Foscari Venezia

Dottoranda in Scienze e Gestione dei Cambiamenti Climatici. Competenze: geofisica, scienze polari. Tema di ricerca: analisi di facies sismiche e identificazione di processi glaciali ai margini continentali di alta latitudine: Mare di Ross, Antartide.

Bianco Elena

Dottoranda, Università Ca' Foscari Venezia e CMCC

Laurea Magistrale in Climate Change presso l'Università dell'East Anglia e una triennale presso l'Università di York. La sua ricerca di dottorato è in collaborazione con la divisione Ocean Modeling and Data Assimilation (ODA) del CMCC di Bologna.

Burgay francois

post-doc, Paul Scherrer Institut

Sono nato ad Aosta e la mia passione per i ghiacciai mi ha portato a studiarli da un punto di vista chimico. Attualmente mi occupo di analisi organiche su carote di ghiaccio.

Calì Quaglia Filippo

Dottorando, Università Ca' Foscari Venezia

Laureato in Fisica presso l'Università di Torino. È interessato agli effetti radiativi degli aerosol nell'Artico. Ha partecipato a più di 16 mesi di misurazioni in Antartide e nell'Artico (Isole Thule e Svalbard).

Cucini Claudio

Dottorando, Università di Siena

Sono un Biologo Molecolare e studio la biodiversità dei Collemboli Antartici attraverso metodi bioinformatici.

fisauli giulia

Studentessa Magistrale, Università di Perugia

Laureata in geologia, attualmente studentessa magistrale in “Geoscienze per la sostenibilità ambientale” presso l'Università degli Studi di Perugia. Ho un grande interesse per i cambiamenti climatici nelle regioni polari

leo patrick

dottorando, università ca' foscari venezia

Biologo cellulare e molecolare. Il suo progetto di dottorato si concentra sulla rilevazione di biofirme da comunità criptoendolitiche fossilizzate e viventi delle McMurdo Dry Valleys (Antartide) da applicare nel campo dell'astrobiologia.

cerri sofia

Dottoranda, Università Ca' Foscari Venezia

LM in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio. L’interesse per la glaciologia nasce durante il progetto di tesi, studiando le polveri minerali nella carota di ghiaccio RICE e la loro interpretazione paleoclimatica.

d'amico marianna

Dottoranda, Università Ca' Foscari Venezia

Dottoranda in Scienze Polari. La sua ricerca si incentra sulle concentrazioni di inquinanti emergenti nelle matrici polari e sui loro processi di trasporto nell'Artico e in Antartide.

Grillo Marco

dottorando, università di siena

La sua attività di ricerca si concentra sulla Planctologia Antartica. Attualmente sta svolgendo il suo dottorato di ricerca presso l'Università di Siena con particolare interesse sugli pteropodi antartici.

Merialdi alessia

Studentessa Triennale, università di genova

Sono una studentessa di Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi di Genova. Sto svolgendo la mia tesi triennale sugli echinodermi antartici e sui poriferi.

coppolaro veronica

Dottoranda, University of Manitoba and Fisheries and Oceans

Studio dell’impatto dell'aumento del rumore subacqueo prodotto dalle navi sui mammiferi marini nell'Artico canadese utilizzando l'acustica passiva per monitorare potenziali cambiamenti nel loro comportamento vocale e nei loro movimenti.

De Rovere FRANCESCO

Dottorando, Università Ca' Foscari Venezia

Si occupa delle modifiche della circolazione delle masse d'acqua artica e atlantica a Kongsfjorden (Svalbard) in risposta ai cambiamenti ambientali globali.

GUZZI ALICE

dottoranda, università di siena

Attualmente dottoranda presso l'Università degli Studi di Siena. Lavoro sugli echinodermi antartici utilizzando un approccio morfologico e molecolare con particolare attenzione all'evoluzione convergente e alla diversità criptica negli ofiuroidi.

Rosso Beatrice

dottoranda, università ca' foscari venezia

Dottoranda in Scienze Ambientali presso l'Università Ca' Foscari Venezia. Il mio progetto di dottorato si concentra sulla valutazione dei flussi di piccole microplastiche (≤100µm) e additivi plastici nel compartimento atmosferico e nel deflusso delle acque piovane delle autostrade nelle aree urbane e polari.

Segato Delia

dottoranda, università ca' foscari venezia

Sono una dottoranda presso l'Università Ca'Foscari di Venezia. Il mio principale argomento di ricerca riguarda la ricostruzione del ghiaccio marino del passato attraverso misurazioni di alogeni nelle carote di ghiaccio polare.

Spagnesi Azzurra

dottoranda, università ca' foscari venezia

Laureata in paleoclimatologia, con precedente esperienza in dendrocronologia e Surface Exposure Dating (SED), attualmente mi occupo di ricostruzioni paleoclimatiche attraverso l'analisi continua delle carote di ghiaccio alpino.

Suaria Giuseppe

Ricercatore, CNR-ISMAR

Ricercatore presso ISMAR Lerici, studia le dinamiche di accumulo, distribuzione e trasporto di materie plastiche in ambienti polari, oceanici e mediterranei. Nel 2017 ha partecipato alla spedizione ACE di campionamento di microplastiche durante l'intera circumnavigazione del continente antartico.

tenti martina

dottoranda, università ca' foscari venezia

Laurea Magistrale in Esplorazione e Geofisica Applicata. Sono una studentessa di dottorato in Scienze Polari e la mia ricerca si concentra sull'elaborazione e l'interpretazione di dati geofisici per rilevare depositi pleistocenici sui fondali del Mare di Ross, in Antartide.

TRAVERSA GIACOMO

dottorando, università di siena

Dottorando in Scienze Polari con una tesi incentrata sulle aree di ablazione antartica ('glazed snow', megadune e ghiaccio blu), mediante applicazioni di telerilevamento, al fine di mappare queste zone e analizzarne l'andamento nello spazio e nel tempo.

Uboldi Thomas

Dottorando, Université du Quebec à Rimouski (UQAR)

Dottorando in oceanografia riguardo all’effetto del rumore di navi cargo sulla fisiologia e comportamento di diverse specie di invertebrati marini per valutare l’impatto dell’apertura delle nuove rotte commerciali nell’Artico.

Valle barbara

dottoranda, università di milano

Naturalista, studio piante e artropodi dei ghiacciai alpini, concentrandomi sugli ambienti sopraglaciali e sul loro ruolo ecologico di rifugio durante i periodi interglaciali per organismi criofili, in particolare collemboli e carabidi